Studio di Fattibilità

C’è sempre una forte componente emotiva e motivazionale in ogni impresa, ma spesso nel web questa componente è eccessiva e rischia di ad interventi impulsivi e inadeguati. Lo studio di fattibilità di un progetto e-commerce consente all’imprenditore di basare il suo progetto su dati oggettivi. Avere dei dati da analizzare consente di valutare in maniera oggettiva se il business che si sta attivando può essere un buon investimento o se il progetto deve essere riveduto per una resa migliore.

Il primo passo nello studio di fattibilità è conoscere la propria situazione e il mercato di riferimento in cui si deve competere online. Per fornire al cliente un quadro chiaro, i nostri consulenti conducono un’analisi che si concretizza in un documento contenente:

– panorama generale del mercato italiano e mondiale
– panorama della categoria merceologica a livello italiano e mondiale
– identificazione dello scenario competitivo
– posizione dell’azienda nello scenario competitivo
– potenzialità dell’azienda, individuazione obiettivi a breve e lungo termine

L’analisi della concorrenza online avviene identificando singoli indicatori di performance rispetto ai principali concorrenti, estrapolazione dei punti di forza e di debolezza, analisi delle funzionalità degli store dei competitor, analisi delle loro strategie comunicative. L’ analisi della concorrenza online si concretizza in un documento contenente:

• posizione della propria azienda nell’arena competitiva definita dal cliente (report di posizionamento quantitativo e qualitativo nei motori di ricerca del sito aziendale e dei siti competitor, analisi della “popolarità”, analisi della saturazione dei motori)
– analisi dei siti di 3 competitor selezionati nell’arena competitiva definita dal cliente (analisi dei punti forza e dei punti di debolezza)
– analisi delle funzionalità più innovative dei siti dei competitor
– analisi comparata del sito dell’azienda e dei 3 competitor selezionati
– potenzialità dell’azienda rispetto ai competitor, individuazione obiettivi a breve e lungo termine

Il tutto verrà presentato al cliente in forma di documento sul quale egli stesso potrà fare eventuali correzioni e valutazioni da discutere con la direzione

Il servizio viene erogato in 15 giorni lavorativi a partire dall’incontro informativo e prevede due incontri di mediamente 4 ore. Il primo di raccolta informazioni, il secondo di presentazione della relazione.

Be Sociable, Share!
ultime dal blog: E-Commerce

  Sceondo gli analisti di ING a maggior parte dei retailer dovrà quindi ripensare le proprie strategie immobiliari: infatti modelli di business dei retailer di generi alimentari dovranno cambiare radicalmente ()

Il futuro del commercio elettronico sembra forzatamente roseo in controtendenza con la recessione del nostro paese. Pare infatti che un po tutti da politici ad amministratori abbiamo realizzato che sia ()

Sono stati pubblicati i risultati della ricerca Micro-Business, svolta nell’ambito dell’iniziativa Epson Business Council. Dalla ricerca risulta al 94% la percentuale di microimprese che utilizza il web per vendere i propri ()