21 marzo 2012 | |

Retailer alimentare strategia ecommerce

 

Sceondo gli analisti di ING a maggior parte dei retailer dovrà quindi ripensare le proprie strategie immobiliari: infatti modelli di business dei retailer di generi alimentari dovranno cambiare radicalmente a causa della crescente pressione proveniente dalla vendita al dettaglio online che continua la sua crescita inarrestabile anche di fronte ai colossi della distribuzione.

Dagli studi pare infatti che nel Regno Unito le vendite dei food retailer potrebbero scendere del 20% nei prossimi 10 anni, quando invece quelle del commercio elettronico dovrebbero continuare a salire a ritmi sostenuti. Proprio per questo gli analisti finanziari ( fuori dal bal paese) cominciano a tenere in considerazione se e come viene valorizzato il canale e-commerce.

Pare dunque che anche il Centro commerciale alle porte delle città abbia fatto fatto il suo tempo e che ormai lentamente avrà una flessione che magari in Italia poi questo accada fra 5- 10 anni non lo metto in dubbio visti i tempi di reazione nazionale ma la strada è tracciata e ancora una volta, purtroppo,  non da noi italiani.

 

 

Be Sociable, Share!